Commenti disabilitati su L’attrezzatura degli operatori di ARES Srl

L’attrezzatura degli operatori di ARES Srl

2018
09.18

LA MONOSPAZZOLA: è una macchina dotata di serbatoio per acqua e detergente, è la macchina più energica per quanto riguarda il lavaggio di qualunque tipo di superficie (marmi, ceramiche, gres, cotto, cemento, beole, gomma, linoleum, parquet etc) le sue dimesioni ridotte, permettono di arrivare in piccoli spazi difficilmente raggiungibili con altri tipi di macchine.
A seconda della superficie occorre scegliere i giusti prodotti (acido, alcalino, neutro, disco morbido/duro, etc…) per ottenere eccellenti risultati anche su pavimentazioni apparentemente irrecuperabili!

 

 

 

 

 

 

L’IMBRACATURA per piattaforme aeree elevabili (PLE): tutti gli operatori ARES abilitati all’utilizzo di piattaforme di lavoro mobili elevabili, con braccio telescopico o articolato hanno l’obbligo, il dovere e il diritto di indossare una imbracatura di trattenuta a pieno corpo con cordino corto agganciato a un punto idoneo di ancoraggio del cesto, per affrontare il pericolo dell’effetto catapulta. Questo effetto può avvenire facilmente se il braccio oscilla, sobbalza o si inclina fuori dal centro di gravità della macchina. Anche un piccolo movimento a livello terra può creare un effetto frusta a livello del cesto: più si è in alto e più si può essere sbalzati in avanti. ARES pulisce in sicurezza!

 

 

 

 

 

Comments are closed.